CARTE BTP – Nuove disposizioni dal 1 aprile 2024

Dal 1 aprile 2024, entra in vigore il Decreto  n°2024-112 del 15 febbraio 2024 relativo alla  “Carte d’identification professionnelle des salariés du bâtiment et des travaux publics” (Carte BTP).

Ottima notizia per tutte le imprese del settore edile che distaccano personale dipendente in Francia e le imprese interim la cui attività rientra nell’obbligo di munire i propri dipendenti della Carte BTP:

  • La Carte BTP sarà nominativa del dipendente (quindi non più associata all’impresa datore di lavoro), valida per un numero illimitato di distacchi e per la durata di 5 anni dalla data di emissione.

Restano fermi tutti gli obblighi previsti dalle Direttive Comunitarie e Legislazione francese in materia di distacco dipendente.