Autorizzazioni Edilizie di cantiere

Le imprese non monegasche che eseguono lavori edili nel Principato di Monaco devono richiedere preliminarmente un’autorizzazione all’Expansion Economique.

Attenzione: l’accezione “lavori edili” è molto ampia e concerne tutte le lavorazioni eseguite sull’immobile. Tali adempimpenti sono in capo a tutte le imprese che intervengono nel Principato di Monaco, sia in APPALTO che in SUBAPPALTO.

A seconda della durata dei lavori, diverse saranno le formalità di autorizzazione:

Un cantiere edile di durata inferiore alle 48 ore, dovrà essere solo segnalato;
Un cantiere edile di durata superiore alle 48 ore, dovrà essere espressamente autorizzato e la tempistica di rilascio dell’autorizzazione è di circa 3 settimane – 1 mese.

La richiesta autorizzazione cantiere è contestuale alla designazione di un rappresentante fiscale sul territorio monegasco.

Al rilascio dell’autorizzazione cantiere Expansion Economique, sarà necessario eseguire le pratiche autorizzazione del personale dipendente presso il Service de l’Emploi e la CCPB. Oltre i 12 mesi, l’impresa non potrà piu beneficiare del distacco dipendenti, abbiamo sviluppato una partnership con Agenzie Interinali monegsche per l’assunzione del personale dipendente tramite Interim monegasca.

Il nostro servizio:

  • Gestione richieste autorizzazione cantiere presso tutti gli Enti: Expansion Economique, Service de l’Emploi, CCPB. 
  • Designazione rappresentante fiscale Monaco
  • Gestione della fatturazione prestazioni imponibili ai fini iva nel Principato di Monaco
  • Gestione delle dichiarazioni iva Monaco e del pagamento dell’iva monegasca
  • Personale dipendente: gestione delle autorizzazioni entro i 3 mesi, fino ai 12 mesi, oltre i 12 mesi (Employeur Non Etabli)
  • Redazione PDP (Plan de Prévention) e PPSPS (Plan Particulier Sécurité Protection Santé)

CONTATTACI E USUFRUISCI DEL SERVIZIO